LA FAD DI AIR COMMUNITY

L’attività educativa che serve a mantenere, sviluppare e incrementare le conoscenze, le competenze e le performance degli operatori della sanità e che viene denominata ECM (Educazione Continua in Medicina) è stata introdotta in Italia con l’art. 16 bis e segg. del d.lgs. 229 del 1999 ed è stata concretamente attivata in tutta Italia dal 2002 e ulteriormente regolata in base all’accordo Stato/Regioni dal 01/08/2007.

La partecipazione ad un’iniziativa didattica accreditata per l’ECM dà diritto all’acquisizione di crediti.
Per approfondimenti sul programma ECM si rimanda alla sezione appropriata del sito del Ministero della Salute. Qui è possibile trovare informazioni sempre aggiornate su cosa è l’ECM, in che cosa consiste e a chi è diretto il programma nazionale, cosa sono i crediti formativi ecc.

Grazie a formazione ed esperienza specifica del proprio personale unite a forti competenze metodologiche e scientifiche e a collaborazioni su aspetti tecnologici specifici, ACCMED realizza progetti FAD con alti livelli di interattività e contenuti multimediali di grande efficacia didattica, attraverso soluzioni e-learning, videoconferenze on-line, pubblicazioni scientifiche basate su con libri, riviste, DVD e CD-ROM.

I punti di forza di ACCMED nel campo della FAD si possono sintetizzare nelle seguenti quattro aree di competenza:

1Contenuti scientifici
i 350 soci di Accademia Nazionale di Medicina

2Realizzazione
progettazione e implementazione di soluzioni FAD

3Tecnologia
Piattaforma FAD SCORM compatibile

4Provider ECM
gestione del processo formativo e dell'accreditamento ECM

Utilizzando queste competenze, fin dal 2002 ACCMED realizza progetti FAD.

ACCMED realizza le proprie attività ECM FAD sulla base delle esigenze formative specifiche dei destinatari di riferimento, seguendo un percorso metodologico e progettuale che schematicamente prevede:

  • l’individuazione delle necessità didattiche;
  • la definizione del mix delle tecnologie;
  • il disegno e l’elaborazione dei materiali;
  • l’erogazione e la gestione della formazione a distanza;
  • il tutoraggio e la gestione delle attività di comunità virtuale;
  • la gestione delle attività ECM, quando previste (rilascio attestati e crediti formativi).
Ultime modifiche: Friday, 13 January 2017, 17:50